Aces and Faces: regole e strategia

La Aces and Faces, letteralmente “Assi e Figure”, è una variante di video poker che mette in risalto questi due tipi di carte. Infatti, la caratteristica principale è quella di mostrare tre diverse classificazioni per tre diversi tipi di poker: il poker d’Assi viene posto allo stesso livello della scala colore (o comunque appena sotto la Scala Reale); il poker di figure invece paga più del poker ottenuto con le carte comprese dal 10 in giù. Questa differenziazione proposta dall’Aces and Faces consente di valutare effettivamente il valore di un determinato poker, cosa che invece non succede per le altre video slot.

Svolgimento del gioco

Nel’Aces and Faces, così come negli altri video poker, il giocatore può puntare da 1 a 5 gettoni per partita, quantità che andrà ad influire sulla quantità di credito in palio in caso di vincita. Ad ogni punteggio dell’Aces and Faces è infatti associato un determinato numero di gettoni in palio che andrà a moltiplicarsi alla puntata effettuata. Quindi, nel caso puntiate un gettone da 0.10€ ed otteniate una coppia d’Assi dal valore di 1, vincerete 0.10€. Nel caso otteniate un punteggio che paghi  100 gettoni, vincerete 10€.

Carte e Hold

Una volta effettuata la puntata, il gioco parte con la distribuzione di 5 carte visualizzate sullo schermo. Così come accade nel poker tradizionale, nell’Aces and Faces si ha diritto ad un cambio carte al fine di migliorare il punteggio in un turno successivo. Un consiglio che ci sentiamo di offrirvi è quello di cercare i video poker con Aces and Faces con jackpot progressivo, sarebbe a dire con montepremi crescenti proporzionali alle giocate degli altri utenti dello stesso video poker. I video poker con jackpot progressivo con ancora pochi, e riguardano soltanto alcune varianti, perciò vi consigliamo nel frattempo di giocare a quelli multi – linea.

Assi e Figure Multi linea

Oltre alla variante di gioco semplice in cui si ottiene soltanto un cambio, alcuni casinò online presentano la Aces and Faces nella versione multi linea, ovvero con la possibilità di “tenere” determinate carte di una mano, ma ottenendo molteplici cambi nel turno successivo. Ad esempio, se la mano iniziale di una partita di Aces and Faces è A, A, 8, 6, 5 e voglio cambiare le ultime due carte, in una variante con 50 linee potrò avere 50 possibili soluzioni di chiusura del punteggio, con notevoli possibilità di ottenere un poker d’Assi (nel caso specifico).